Menu
Al Nostro fianco per l’inclusione sociale!

MANDA QUI I TUOI DATI, SARAI RICONTATTATO

Mettiti al nostro fianco per l’inclusione sociale nel tuo territorio!

Sono tante le aziende, attività commerciali e liberi professionisti che hanno scelto di mettersi al nostro fianco…

Anche tu puoi prendere per mano un ragazzo con disabilità nel tuo territorio! SCOPRI COME!


CONTATTACI E SCOPRI COSA POSSIAMO FARE INSIEME!

    Il tuo nome*

    Azienda*

    La tua email*

    Il tuo telefono*

    Provincia*

    Come preferisci essere contattato?*

    Il tuo messaggio*

    Non sono un robot

    Termini e Condizione*

    Contatto Commerciale*


    LE TESTIMONIANZE DEGLI IMPRENDITORI

    “Noi di Julius Meinl crediamo che il nostro caffè sia fonte d’ispirazione per i piccoli gesti che possono far diventare il mondo un posto migliore, per questo mettiamo la poesia in tutto quello che facciamo. La poesia ci libera dai confini e ci consente di creare, sognare e di confrontarci. Proprio per questo vogliamo sostenere progetti  di inclusione, che aiuta i ragazzi con autismo al raggiungimento dell’autonomia personale, grazie a progetti integrati in un ambiente innovativo e sostenibile. Perché ogni piccolo gesto di valore può cambiare il mondo, da una tazzina di caffè alla cultura, all’attenzione per il prossimo ed il sociale.”

    Julius Meinl Italia Spa

    Aiutare chi ha più bisogno è un gesto che arricchisce l’anima,… creare solo profitto non può appagare sufficientemente.

    Master Gnocchi

    “Sono mamma di tre bambini, quindi mi sento molto coinvolta sui problemi che riguardano i bimbi. “i Bambini delle Fate” sostengono davvero i bimbi e le famiglie che sono stati toccati dall’autismo. Trovo che, se si ha la possibilità, sia un dovere morale e civico aiutare le famiglie meno fortunate. Con un investimento, o anche solo dedicando loro del tempo. Essere solidali a queste tematiche, aiuta anche ad affrontare con uno spirito diverso le piccole problematiche che Incontriamo quotidianamente.”

    Paola Peruffo di Peserico

    “Perché “fare la differenza” non è solo uno slogan, ma è un modo concreto per far si che le nostre azioni di volontariato d’impresa portino ad un risultato tangibile facendo la differenza per noi e per gli altri!!”

    KPMG